Come fare per.. Altri servizi Civili


prove delegate
Scheda aggiornata al 14/07/2018
DOVE

Tribunale di Genova  - piano 11° - stanza  36
Orario: lunedì – venerdì: ore 9,00 – 13,00

VEDI ORARIO ESTIVO




COS'E'

Se i mezzi di prova debbono assumersi fuori della circoscrizione del tribunale, il giudice istruttore delega a procedervi il giudice istruttore del luogo.

NORME

artt. 203 c.p.c. e 108 disp.att. c.p.c.

COME

Occorre:

  • presentare istanza (v. modulistica) con indicazione dell’oggetto della causa e dell’indirizzo del teste;
  • produrre copia conforme del provvedimento del giudice delegante (con data leggibile e termine entro il quale la prova va assunta);
  • indicare (o allegare copia informe del decreto di citazione dal quale risulti) l’oggetto della causa (ciò permette l’individuazione della sezione a cui la prova va assegnata in base alle tabelle) (in alternativa occorre indicare in ricorso l’oggetto della causa);
  • (nel caso di opposizione a decreto ingiuntivo, allegare una copia informe dello stesso);
  • allegare un atto contenente il “capitolo di prova” o il quesito nel caso di nomina di c.t.u.;
  • assicurarsi che il teste sia residente sul territorio del circondario del Tribunale delegato;
  • eventuale delega scritta a procuratore ai sensi dell’art. 108 disp. Att.
NOTA BENE

L’ Ufficio si occupa anche delle richieste   che pervengono dall’estero ai sensi del    Regolamento CE n. 1206/2001 relativo alla cooperazione fra le autorità giudiziarie    degli Stati membri nel settore dell’assunzione delle prove in materia civile e   commerciale. 
le  richieste sono formulate utilizzando i formulari allegati al regolamento. 
Non vengono iscritte a SICID; vengono assegnate  alle sezioni in base alla materia; una   volta evase, vengono ritrasmesse sempre con l’uso di formulari.