Come fare per.. Servizi Amministrativi


asseverazione di perizie e traduzioni
DOVE

Lunedì - Mercoledì - Venerdì : presso il Giudice di Pace di Genova - Via De Amicis 2 –  piano 6° stanza 9  - orario:  9,00 - 12,00.

Per accedere occorre prendere appuntamento prenotando online https://prenotazionicancelleria.sitiwebgiustizia.it/login.aspx?ug=828

Per ulteriori informazioni scrivere a asseverazioni.gdp.genova@giustizia.it

A  decorrere dal 3/06/2019  il servizio  asseverazioni   non viene più svolto presso il Tribunale di Genova.

COS'E'

E’ la procedura che dà valore tra privati o tra privati e la Pubblica Amministrazione alla perizia stragiudiziale e alla traduzione, per mezzo del giuramento davanti al Cancelliere.

RIFERIMENTI NORMATIVI

art. 5 R.D. N° 1366 del 9/10/1922 semplificazione dei servizi di cancelleria e segreteria - D.M. 4/1/54 (Cat. 22) - traduzioni di lingue straniere - R.D. 20/9/34 n° 2011 (art. 32 Categorie periti e interpreti presso la camera di commercio).

CHI

La perizia e la traduzione devono essere giurate da chi l’ha effettuata.

COME

Il perito o il traduttore dovranno esibire un documento valido d’identità e  la perizia o la traduzione da giurare.
Non esiste una competenza territoriale e il giuramento può essere effettuato in qualunque Tribunale su tutto il territorio nazionale.
Il perito o il traduttore deve trascrivere la formula (formula periziaformula traduzione) (v. modulistica) in calce alla traduzione o in fondo alla perizia, prima degli allegati.

COSTO

€ 16,00 di marche ogni quattro facciate (di 25 righe ciascuna) della perizia o della traduzione compresa la formula.

Sono esenti da marche gli atti relativi a:

  • separazioni e divorzi
  • adozioni
  • processo del lavoro

Nel regime di esonero dal bollo ai sensi dell’art. 18 d.P.R. n. 115/2002 non possono ricomprendersi le traduzioni giurate dinanzi al cancelliere, in quanto non costituenti atti necessari e funzionali al procedimento: si tratta infatti di atti oggettivamente neutri, privi di un’intrinseca funzionalità o correlazione con un procedimento giurisdizionale, e carenti del requisito soggettivo del beneficiario dell’esenzione, il quale - in base alla circolare n. 70/E del 14.8.2002 dell’Agenzia delle Entrate - deve rivestire la qualità di “parte processuale” (tale non potendosi considerare il traduttore o il perito).  

 vedi Circolare Ministero Giustizia 29/09/2021

 NEWS 1/02/2022

 Per gli allegati occorre:

- € 0,52 su ciascun allegato “elaborato originale” del perito
- € 0,52 ogni 100 righe nell’ipotesi che l’allegato contenga elenchi, calcoli, computi metrici ecc.
- € 0,52 per ogni esemplare (disegno o fotografia anche se sulla stessa pagina e anche se riprodotti in fotocopia)
- € 0,52 su ciascuna fotocopia di documenti rilasciati da altri uffici se autenticata dal perito con timbro personale e firma
Nulla è dovuto per semplici fotocopie o altri documenti

INOLTRE

Non è necessario che il perito o il traduttore siano iscritti ad apposito albo professionale (che, inoltre, per i traduttori non esiste). Il Tribunale dei Minorenni nelle procedure di adozione chiede che la traduzione venga effettuata da persona diversa dall'interessato; e così anche la Questura.

Se la perizia o la traduzione devono essere trasmesse all’estero è necessario legalizzare la firma del cancelliere alla Procura della Repubblica presso il Tribunale (8° piano - stanza 78).

Per reperire un traduttore è possibile consultare il sito della Camera di Commercio di Genova.
La C.C.I.A.A. cura la tenuta del ruolo dei periti ed esperti, suddiviso in categorie e sub-categorie; tale strumento ha funzione di pubblicità conoscitiva a favore degli utenti.
Alla categoria XXV (attività varie) sub 1 (lingue straniere – traduttori e interpreti)  sono iscritti i traduttori e gli interpreti.

Per consultare le categorie e l'elenco degli iscritti vedi sito Camera Commercio  - sezione periti ed esperti.

TEMPI E GLOSSARIO

La perizia o la traduzione vengono riconsegnati in originale all’interessato

Perizia stragiudiziale = Elaborati scritti relativi a questioni tecniche redatti da esperti non per disposizione di un giudice; il loro valore probatorio è quello di semplici allegazioni tecniche difensive

Formula di giuramento = "Giuro di avere bene e fedelmente adempiuto le funzioni affidatemi al solo scopo di far conoscere la verità"